Calzature

Scarpe e plantari su misura

Benessere

Centro podologico

Le scarpe devono essere strumento di libertà, non di costrizione o malessere

La scarpa adatta
La scarpa deve rispettare forma e dimensione individuali del piede, senza creare pressione o costrizione: quando scegliete un paio di scarpe, oltre a valutarne la qualità, la comodità e l'estetica, tenete conto del fatto che il piede durante la giornata tende ad aumentare sensibilmente di volume.

La struttura della suola deve essere progettata per ammortizzare il cosiddetto “trauma da impatto” e il fondo, soprattutto a livello del tallone, deve essere largo e perfettamente in piano x aumentare la stabilità in appoggio (caratteristiche tipiche di tutte le scarpe da ginnastica, che raramente vengono riportate nelle calzature che usiamo quotidianamente)

La misura
In una scarpa ideale il piede non tocca in punta e non subisce pressioni nè lateralmente nè posteriormente. Due o tre millimetri di spazio servono alle dita dei piedi per muoversi; al contrario uno spazio eccessivo attorno al piede rischia di lasciarlo senza il necessario sostegno. Calzando scarpe funzionali sia la distribuzione del peso del corpo che il sostegno sono ottimizzati per la struttura del piede.

Il plantare
Il plantare su misura è concepito per distribuire il peso del corpo in modo anatomicamente corretto e per dare il sostegno adeguato al piede; tramite un test specialistico di podobarometria digitale vengono analizzate le caratteristiche uniche del piede e la sua dinamica, per realizzare quella che possiamo definire una superficie d’appoggio personalizzata. I plantari su misura possono essere di vario tipo: correttivi, posturali, propriocettivi o semplicemente a memoria di forma per esaltare l’effetto-benessere della scarpa.


Estetica funzionale
Questo concetto innovativo unisce elementi tecnici riguardanti l'anatomia del piede e tecnologie avanzate di produzione con l'estetica moderna, rendendo possibile la creazione di calzature alla moda che rispettino le esigenze naturali del piede.

La calzatura ideale deve
  • Adattarsi alle funzioni e alla forma del piede
  • Essere aderente a livello della volta interna
  • Essere spaziosa all’estremità anteriore
  • Permettere le modificazioni di volume del piede sotto carico
  • Permettere una circolazione venosa e arteriosa efficienti
  • Permettere un corretto svolgimento del passo
  • Assicurare l’equilibrio statico e dinamico del piede


dal martedì al venerdì:
9.30 - 12.30
15.30 - 19.00
sabato:
9.30 - 12.30

Promozione

Analisi computerizzata appoggio plantare con valutazione calzatura idonea gratuita per ogni acquisto di calzature
(non valida su articoli in offerta).